Nel messaggio in questione, il destinatario viene invitato, per ricevere maggiori informazioni al riguardo, ad aprire un allegato. Attualmente il file allegato ha una estensione .cab/.zip/.scr ed una volta aperto esegue nel pc un virus quasi impossibile da bloccare con la successiva perdita dei dati custoditi.

L'attacco dei criminali informatici è del tipo ransomware con CryptoLocker o simili, ovvero malware con cui i malintenzionati infettano il computer, criptano i dati della vittima e richiedono un pagamento per la decrittazione.

L' infezione non si limita al computer nel quale è stata aperta la mail, bensì si propaga in tutta la rete criptando tutti i file nelle cartelle condivise (server, pc, nas etc ... ).

La richiesta di pagamento per sbloccare il computer, è in Bitcoin, la moneta virtuale non tracciabile, ma - è bene evidenziare - che il pagamento non da la certezza che i dati siano resi fruibili ed il consiglio è di non cedere al ricatto.

Invitiamo pertanto, a non aprire assolutamente gli allegati delle e-mail sospette e a cestinare immediatamente il loro contenuto prima che possa essere infettato l'intero sistema.

Informativa Privacy

Consulenza Informatica Srl Via Giorgione, 20 - 35020 Albignasego (PD) - Italy Tel. +39 049 8962252 // Fax +39 049 8968103 // P.Iva 03247240280.

Questo sito utilizza i cookies, puoi accettare i nostri cookies cliccando il bottone "Accetta informativa"